AcquEtika® PURE ZONE

PURIFICARE NATURALMENTE…

COME SANIFICHIAMO ARIA E SUPERFICI

AcquEtikA di Pure Zone 360, commercializza sistemi di sanificazione ARIA altamente innovativi ed tecnologicamente all'avanguardia, della NANO HUB( riduce la carica virale [Covid-19] del 100% in soli 30 minuti). AHPCO® (Tio2) ©BioAir steril , lampade UV-C, ioni negativi e positivi (Bi-Polar®)

PURIFICAZIONE ACQUA

Passando attraverso un sistema ad ultra-filtrazione AcquEtika® Acqua-Bio , l’acqua che raggiunge il rubinetto è più pulita, priva di agenti chimici e di impurità dannose per la salute, e avrà un sapore più genuino.
Non vengono eliminati i sali minerali (essenziali per il metabolismo)

ASSISTENZA PURE ZONE 360°

Acquetika di Pure Zone 360°
Si occupa di Produzione, vendita, assistenza e manutenzione purificatori ed erogatori acqua e aria, per uso domestico, commerciale, .
La decennale esperienza, permettono ad Acquetika di Pure Zone 360  di qualificarsi come azienda di riferimento nel post-vendita in Lombardia.

LA FREGATURA DEL “DEPURATORE D’ACQUA GRATIS”

NON FIRMARE/FARE NULLA PRIMA DI AVER LETTO QUESTO ARTICOLO DOVE TI SPIEGO IN COSA CONSISTE IL “DEPURATORE GRATIS”

Prima di scrivere questo articolo ho fatto una veloce ricerca in rete e mi sono accorto che online ci sono tantissimi contenuti scritti da FACENTI esperti, approfittatori o persone che non conoscono la vergogna, ma soprattutto L’ETICA .

Ho trovato molte informazioni sbagliate o scritte appositamente per farti acquistare un prodotto piuttosto che un altro.

A quel punto ho deciso di scrivere questo articolo, con info corrette e consigli più appropriati.

Sembra che all’improvviso le aziende siano tutte pronte a regalare i loro impianti, con il solo scopo di farsi conoscere… c’è qualcosa che non torna…

Un’azienda non dovrebbe produrre reddito? Per quanto ne so io sì.

Anche perché impiegati, tecnici, collaboratori vari, tasse, iva ecc.…  non si pagano regalando i purificatori. 

PREMESSA

Premetto che quello che dicono di regalare non è un depuratore d’acqua, (anzi è vietato chiamarlo così, ma tutti gli pseudo esperti utilizzano questo nome).

Ma è un Purificatore, affinatore o sistema di trattamento acqua. 

.

ATTENZIONE

IL MODUS OPERANDI DEL MOMENTO È IL SEGUENTE:

  • Azienda che ‘’regala’’ l’impianto (ovviamente, con il solo scopo di farsi conoscere)
  • Cliente che paga solo la manutenzione … (ma non sarà che il prezzo di questa manutenzione è un po’ gonfiato?)

Io direi proprio di sì, infatti ci sono aziende che ‘’regalano’’ l’impianto a fronte di abbonamenti decennali che possono arrivare a € 400 l’anno!!!

Certo potresti pensare che pagare € 400 l’anno anziché dover sborsare una certa somma per acquistare l’impianto sarebbe comodo e sarebbe più che corretto il tuo pensiero, se non fosse che c’è una sorpresa, il canone di manutenzione da € 400 l’anno lo devi pagare ANTICIPATAMENTE!!!

€ 400 x 10 anni = € 4.000

Ma facciamo Quattro conti, se un impianto costa 2.000€ e la manutenzione 200€ l’anno (con contratto decennale) il totale sarebbe € 4000:

€ 2000 comprandolo Normalmente, anche a rate e 2000€ spalmati in 10 anni (200 € anno)

Uguale uguale, solo che i € “4.000 regalati” li sborsi anticipatamente.

MA CHE REGALO E’ ?

Adesso ti è più chiaro?

Non sembra difficile capire che non è proprio un regalo.

Questo non è un regalo, ma una pratica di marketing ingannevole e disonesta

Quello che ti vogliono rifilare, che loro chiamano “depuratore gratis” lo pagherai, e anche caro.

Nel nostro settore ci sono aziende anche più DISONESTE, che non solo utilizzano questa pratica, ma per aggravare la situazione (e arraffare più denaro possibile), dopo neanche un anno dal contratto spariscono, lasciando gli ignari clienti senza neanche i filtri da sostituire, spero che tu non sia già uno di loro.

Alcuni commenti in un blog di clienti caduti in questo modus operandi:

  • Buonasera, io 2 anni fa ho preso un depuratore pagando appunto, come dicevano loro, solo la manutenzione. L’errore che ho fatto è che ho già pagato l’intera somma, e loro ovviamente non sono mai presentati per la manutenzione, e non rispondono alle chiamate e alle email.
  • Anche a me purtroppo hanno promesso acqua potabile e manutenzioni comprese a 30€ al mese senza nessun vincono e in caso cambiassi idea bastavano solo €150,00.
    Invece sono tutte cavolate, firmato la prima “proposta” sei fregato. Quando è venuto il ragioniere per il contratto si è scoperto che bisognava pagare €90,00 per 6 anni e se volevamo venirne fuori dovevamo pagare 1700,00€ +€150,00 al tecnico.
    A questo punto visto che non voglio regalare 1700€ a questi truffatori la teniamo e paghiamo €90,00 per 6 anni sperando che vengano a fare le manutenzioni (perché nel contratto non vengono neanche menzionate le manutenzioni) e che la macchina sia valida.

Come ti vendo un depuratore d’acqua con un gioco di prestigio

(questo è il titolo di un articolo di “Il Salvagente”, rivista Leader nei Test di laboratorio contro le truffe al consumatore)

Ti invito a leggerlo, spiega varie forme di vendite scorrette, compresa quella dei dispositivi medici.

Questo non significa che se una ditta vende anziché regalare ti devi fidare ciecamente

Esistono poi altre tipologie di aziende (se così possiamo chiamarle).

Ci sono vari tipi di sciacalli.

  • Quelle che vendono qualsiasi cosa pur di incassare, infatti nel loro assortimento troverete di tutto (infissi, docce, materassi, poltrone, motorini per anziani, condizionatori, stufe a pellet)
  • Quelle che vendono prodotti esteri per lo più cinesi o koreani di bassissima qualità, senza certificazioni e dei quali non saranno mai reperibili i ricambi
  • Chi ti vende il depuratore e poi scappa. Fai veramente attenzione ad aziende piccole che lavorano sul territorio.

Vai a vedere le recensioni su Google.

Scrivi su Google il nome della ditta e controlla cosa dicono i clienti che ci sono già passati.

  • Chi vende depuratori cinesi o vietnamiti che non hanno le certificazioni alimentari europee. Li puoi riconoscere in quanto ti vendono depuratori d’acqua di dubbia qualità a dei prezzi veramente bassi

Le prime solitamente vantano competenze in ogni campo, sono cordiali e gentili fino all’incasso, dopodiché potrete solamente parlarci per telefono, (fino a che vi risponderanno) e il servizio di assistenza post vendita potrete solamente sognarvelo.

Le seconde invece inizialmente vi sembrerà la più onesta di questo mondo, prezzi molto più bassi rispetto alla concorrenza, pagamenti in contanti ecc.…  Onestà a go-go insomma, ma quando scoprirete che non esistono pezzi di ricambio reperibili la colpa sarà vostra, chi poco spende, più spende.
Vi diranno che avete voluto spendere poco, cosa pretendevate di avere?

Attenzione a chi ti propone il noleggio!

C’è la fregatura dietro l’angolo…

La formula che utilizzano è il NOLEGGIO.

Paghi il servizio dell’acqua ma NON il possesso del depuratore.

Ti propongono il depuratore a € 49 al mese fino ad arrivare a 60 mesi.

Al SESANTESIMO mese ti faranno un’offerta per acquistarlo in cui ti chiedono altre 11 mensilità. Da quel punto non paghi più la quota mensile ma solo il cambio filtri annuale a € 100.

Con il noleggio ovviamente  NON PAGHI Il “DEPURATORE TUTTO” e SUBITO e quindi pensi di spendere poco.

In fin dei conti nell’economia familiare € 49 al mese è una cifra accettabile.

Il problema è che tu gli stai dando € 49 x 60 mesi = € 2940.

11 x 49 = € 539 per riscattarlo.

in TOTALE 2940 + 539 = € 3479.

Niente male vero? Ecco svelato il trucchetto comunicativo che c’è dietro!

Proteggersi

Come proteggersi dai furbetti del “depuratore

Abbiamo visto che è molto facile farsi ingannare dalle aziende con cattive intenzioni, soprattutto se queste mettono su una facciata che gli permette di “cammuffare” i loro veri obiettivi con cifre sfalsate e buone parole.

Tuttavia, è possibile proteggersi da chi promette mari e monti utilizzando qualche piccolo accorgimento, ecco i più utili:

Chiedere informazioni precise sui costi

Se vi contatta un’azienda per proporvi un depuratore gratuito, la prima cosa che dovete fare è chiedere di specificare i costi.

Dopotutto, leggendo questo articolo avrete capito che il prodotto è tutt’altro che gratis: dall’operatore o dal consulente che vi sta parlando al telefono o a faccia a faccia dovete esigere chiarezza a riguardo.

Nel primo caso è molto facile che la persona dietro alla cornetta cerchi di cambiare discorso, spiegandovi che il prezzo è conosciuto solo dal consulente.

Tuttavia, quando parlerete con il consulente vi renderete conto che neanche lui sarà breve e conciso, ma tenderà a minimizzare il discorso, magari utilizzando una delle classiche analogie come “il prodotto x o la sua manutenzione vi costerà meno di un caffè al giorno” e frasi simili.

Non è così che ci si comporta: un’azienda seria è capace di illustrarvi tutte le spese nero su bianco.

Leggere con attenzione il contratto

leggete la finestrella dei Termini e Condizioni che vi appare sul web, che di solito viene fatta scorrere con svogliatezza senza stare a leggere ogni singolo paragrafo.

Tanto non c’è niente di importante da leggere, vero?

Sbagliato.

Esamina con attenzione il contratto è l’unico modo per essere sicuri di non fraintendere le parole del venditore, soprattutto se questo sta cercando di sviare l’attenzione su eventuali pagamenti.

La regola d’oro da seguire è sempre questa: credere a quello che è scritto, e mai alle parole

Osservate il comportamento del venditore

Un altro elemento da osservare con attenzione quando si tratta di “depuratori gratuiti” è l’atteggiamento della persona che abbiamo davanti.

Un professionista non cercherà mai di utilizzare a suo favore più del dovuto, ovvero non vi decanterà un prodotto a prescindere, ma vi esporrà i benefici e perché potrebbe essere quello adatto a VOI.

Questo vuol dire che non cercherà di mettervi fretta, ma sarà sempre ben disponibile a rispondere a ogni vostra domanda, lasciandovi tutto il tempo per riflettere. 

Diffidate di chi vi fa mille sorrisi, per poi assumere un atteggiamento indisponente se non vi mostrate subito propensi a firmare contratti:

un venditore onesto vi tratterà sempre con comprensione e rispetto.

In questa pagina, abbiamo analizzato tutti gli aspetti della truffa dell’erogatore gratuito o a noleggio, un termine che può nascondere veramente molte insidie.

Per fortuna, però, c’è anche chi di purificatori e erogatori si intende davvero, e soprattutto chi non vende aria fritta ai propri clienti.

La Nostra missione:

Ti ricordiamo che Acquetika di Pure Zone 360

Produce, Vende solo prodotti testati, certificati e conformi con tutte le norme Nazionali e Internazionali, anche le più restrittive, soprattutto riguardo la tutela del consumatore.

I Purificatori D’acqua hanno tutti la garanzia di 5 ANNI, la copertura comprende la sostituzione del prodotto per qualsiasi difetto per tutto il periodo di garanzia.

Diventando nostro fedele cliente sarai sicuro che ti seguiremo sia prima, ma soprattutto dopo l’acquisto.” Il cliente è per noi, il bene più prezioso”.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

PURE ZONE 360
Average rating:  
 0 reviews

RESTIAMO IN CONTATTO

AcquEtika® PURE ZONE 360°

Ufficio

via Rembrandt 67

20147-milano

Contatti

Franco:

 info@acquaetica.com 

+39 3474202328 

news letter

error: IL CONTENUTO E\' PROTETTO !! TI CONTROLLO
google.com, pub-5422283030098178, DIRECT, f08c47fec0942fa0
X
APRI CHAT
1
HAI BISOGNO DI AIUTO?
CIAO come posso aiutarti ?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: